1 ottobre 2014

Scegliere la pentola giusta per risparmiare tempo e soldi

Risparmiare tempo e soldi in cucina scegliendo la pentola giusta non è uno slogan, con la pentola giusta, si mangia più sano e si risparmia sia sui condimenti che sulla corrente o il gas. Ma quali sono le pentole da scegliere, per cucinare tra: Pentola a pressione, antiaderenti, a vapore...


Blog di rimedi della nonna; Scegliere la pentola giusta per risparmiare tempo e soldi

Oggi in commercio si trovano una grande varietà di pentole, tra le più diffuse  troviamo la pentola a pressione, le antiaderenti, a vapore... vedrò di esporvi in dettaglio i pregi e i difetti per utilizzarle al meglio.
Pentola a pressione
La pentola a pressione riduce i tempi di cottura e permette di cucinare senza condimento e con dosi molto ridotte. Ci si può cucinare di tutto e con la massima tranquillità:
riduce drasticamente i tempi di cottura
si risparmia il gas
ottima per cereali, patate, bolliti, spezzatini
Si possono cuocere tutti i tipi di alimenti:carni, vegetali, pesce, risotti etc.
Antiaderenti
Queste padelle con il fondo rivestito di particolari smalti permettono di cucinare con meno grassi, ma bisogna imparare a usarle bene per farle durare più a lungo, alcuni consigli:
meglio evitare di usare le antiaderenti per cotture a elevate temperature;
mai cucinare con padelle graffiate;
non bisogna mai lavare le pentole antiaderenti con spugne abrasive.
A Vapore
Alcune pentole consentono di cucinare i cibi nella propria acqua o nel proprio grasso naturale utilizzando una temperatura costante e bassa che vi permetterà un notevole risparmio di gas o energia elettrica, mantenendo anche  le preparazioni molto più leggere e digeribili.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...