28 febbraio 2015

Pompelmo salute e linea

Diversi studi hanno dimostrato che il pompelmo, un agrume dal sapore agre e amarognolo, non solo fa bene alla nostra salute: aiuta contro la stitichezza, abbassa il colesterolo e rafforza le difese immunitarie ma, da una mano anche alla nostra linea: ha un effetto drenante e aiuta contro la ritenzione idrica inseritelo nella dieta, provate a mangiare mezzo pompelmo o un bicchiere di succo di pompelmo prima del pasto, vi aiuterà non solo a sentirvi più sazi, ma a fare un pieno di vitamine e sali minerali...


Blog di rimedi della nonna: Pompelmo salute e linea


Il pompelmo è il frutto di un albero sempreverde, appartenente alla famiglia delle Rutacee e al genere Citrus, originaria della Cina, alto solitamente dai 5 ai 6 metri, può raggiungere però, anche i 13-15 metri. Le sue foglie sono di colore verde scuro, lunghe  e sottili, i fiori sono bianchi e composti da quattro petali di 5 cm, il frutto è giallo, simile ad un limone ma di dimensioni maggiori ma, ne esiste anche una versione rosa, ibridata con l’arancia moro, dalla buccia sempre gialla ma con venature rosate.

La polpa è suddivisa  in spicchi e contiene dei semi che possono essere anche numerosi, simili a quelli del limone, ma ne esistono varietà apirene senza semi. Anche, dai semi del pompelmo viene ricavato un estratto considerato particolarmente benefico per la cura naturale della salute, con diverse proprietà ma di questo nè parleremo nel prossimo post Estratto semi di pompelmo proprietà e rimedi


Esistono diverse tipologie di pompelmo: il bianco o il giallo, particolarmente adatto per i succhi e ricchissimo in vitamina C,  viene infatti utilizzato soprattutto per la produzione di concentrati e succhi,  infine il pompelmo rosa e rosso, meno amari. Questi ultimi hanno un maggior contenuto di vitamina A e minerali rispetto a quello giallo e dunque maggior contenuto di antiossidanti, tra cui il licopene a cui devono la loro particolare colorazione. 

Il pompelmo è un frutto che puo' essere consumato al naturale o spremuto, contiene solo 26 kcal per 100 gr di prodotto, pochi zuccheri e molte fibre, proprio per questo motivo è inserito spesso all’interno delle diete (si parla naturalmente di pompelmi freschi e maturi al punto giusto, non di succhi di frutta al pompelmo, che spesso contengono aggiunte di zuccheri e conservanti) basta ricordare la famosa dieta del pompelmo, nata agli inizi degli anni 70, in cui, questo frutto, è l'alimento principale.

Il pompelmo è un frutto ricco di acqua, di fibre come la pectina che è in grado di abbassare i livelli di colesterolo, di vitamine A, B e C , di flavonoidi (potenti antiossidanti che aiutano il fegato e prevengono l'insorgere di malattie cardiovascolari, come la naringenina, che ha attività antiossidante, antitumorale e promuove il metabolismo dei carboidrati, ma anche di sali minerali come calcio, fosforo, potassio, magnesio, zolfo, sodio, cloro, ferro, rame. Importanti principi attivi, olii essenziali come il citrale, il limonene, responsabile del gusto acido e il pinene, che svolgono un'azione antidepressiva e antitumorale, invece sono contenuti nella buccia

E', proprio grazie a tutte queste caratteristiche che il pompelmo è indicato per:

inappetenza;
alimentazione degli anziani;
digestione difficile;
disturbi del fegato;
insufficienza renale;
capillari fragili;
infezioni polmonari
metabolismo, 
dolori articolari,
difese immunitarie, 
perdita di peso.

Attenzione però:

Come per tutti gli alimenti anche il pompelmo ha delle controindicazioni:


E' bene consultare il parere di un medico, se si stanno assumendo medicinali, l'assunzione di pompelmo infatti potrebbe interagire con la terapia farmacologica di psicolettici (alprazolam, midazolam, triazolam ecc.), di statine (regolatrici del colesterolo), ciclosporine (che stimolano l’attività immunitaria), di  pillole anticoncezionali;

La dieta del pompelmo non è consigliata a chi è anemico, in quanto riduce il numero di globuli rossi;

L'acidità del pompelmo intacca lo smalto dei denti, si consiglia quindi di assumerlo diluendolo con acqua. 

Un discorso a parte può essere fatto invece per i semi di pompelmo che molte persone utilizzano con successo per curare varie patologie di tipo infettivo, ma di questo parleremo nel prossimo post Estratto semi di pompelmo proprietà e rimedi


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...