15 giugno 2015

Esercizi per Glutei belli e tonici

Facciamo Fitness? Ecco gli esercizi consigliateci dall'esperto, per avere glutei belli e tonici senza uscire da casa...


Blog di rimedi della nonna: Esercizi per Glutei belli e tonici

Ecco gli esercizi consigliateci dall'esperto, per avere glutei belli e tonici senza uscire da casa, prima a corpo libero, poi con i pesi per una tonificazione maggiore. E' importante ricordare che, una corretta alimentazione e soprattutto con la costanza  il risultato non tarderà ad arrivare

Squat o flessioni sulle gambe

Piegamenti sulle gambe che, eseguiti correttamente, sono un esercizio particolarmente efficace per tonificare la muscolatura delle cosce e della parte inferiore della gamba.

In piedi con le braccia lungo i fianchi, mantenere le ginocchia rilassate e i piedi alla stessa distanza dalle spalle, quindi, piegare lentamente le ginocchia, come per sedersi su una sedia, fin quando le cosce non saranno parallele al pavimento. Mentre fate questo movimento, stendere le braccia davanti a Voi all’altezza delle spalle, con i palmi rivolti verso il basso. Mantenere la posizione per due secondi, per poi tornare a quella iniziale, contrarre i muscoli dei glutei durante tutto l’esercizio.

3-5 serie di squat da 15 ripetizioni, almeno per tre giorni alla settimana.

Quando vi sentirete più sicure potrete aggiungere un po di difficoltà all'esercizio: utilizzando dei pesi manubri o bottiglie di acqua piena. Tenere i manubri lungo i fianchi, se i pesi sono leggeri, possiamo sollevarli all’altezza delle spalle mentre pratichiamo l’esercizio

Affondi

Gli affondi sono uno degli esercizi migliori da fare per rassodare e tonificare le gambe.

In piedi con la testa alta e la schiena dritta, fare un passo in avanti con il piede destro e uno indietro con il sinistro, tenendo le mani sulla vita. Piegare lentamente le ginocchia formando con la gamba destra un angolo di 90° verso il basso e con la sinistra un altro angolo di 90° vicino al pavimento, senza toccarlo. Mantenere la posizione per due secondi per poi tornare a quella iniziale. Rifare l’esercizio invertendo i movimenti delle gambe.

3 serie da 15 ripetizioni per ogni gamba almeno tre giorni a settimana, alternando le gambe alla fine di ogni serie.

Anche in questo caso, quando vi sentirete sicure potrete aggiungere dei pesi all'esercizio, manubri o bottiglie di acqua piena, tenendoli lungo i fianchi durante ogni affondo.

Estensioni

Le estensioni rappresentano un ottimo allenamento che, consente di ottenere glutei sodi se ben amalgamati con altri esercizi per il fondoschiena come le flessioni sulle gambe o squat e gli affondi.

In piedi con la schiena dritta e le mani sulla vita oppure appoggiate su un tavolo. Stendere la gamba destra indietro, contraendo i glutei e sporgendosi con il busto leggermente in avanti. Mantenere la posizione per 1-2 secondi, quindi abbassare la gamba fino a quando le dita del piede destro toccano il pavimento, ripeti l'esercizio con la gamba sinistra.

3 serie da 15 ripetizioni per ogni gamba, almeno tre volte a settimana.

Anche in questo caso, quando vi sentirete più sicure potrete aggiungere dei pesi all'esercizio, indossando dei pesi per caviglie.

Leggi anche 
Gli esercizi per dimagrire e mantenersi in forma
Fitness e palestra
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...