12 dicembre 2011

Bellezza e cura del corpo, dalla pelle ai capelli, con gli oli essenziali

Gli oli essenziali erano conosciuti e utilizzati nell'antichità per le cure farmacologiche, per le operazioni magiche, per le funzioni religiose e per la bellezza del corpo, nè troviamo nitide tracce in tutte le civiltà: dagli antichi greci, ai romani, agli egiziani, ecc., che avevano imparato a estrarre queste preziose essenze dalle pianteConosciamoli un po'! 




Il Blog di "rimedi della nonna": Bellezza e cura del corpo, dalla pelle ai capelli, con gli oli essenziali 

Gli oli essenziali sono le sostanze volatili e fortemente odoranti della piante, ne esistono di tanti tipi e ognuno ha proprietà particolari, (in generale hanno potere disinfettante, deodorante, antisettico ecc..) e vengono utilizzati per profumare ambienti, per uso alimentare, nelle creme cosmetiche, negli shampoo, ecc, 

Gli oli essenziali sono considerati dei veri alleati per la cura del corpo e della bellezza, in commercio li troviamo anche puri, contenuti spesso in piccole boccette e vengono impiegati  per il trattamento di pelle, di capelli, di unghie,  cellulite, ecc.

Gli oli essenziali puri vengono utilizzati sulla pelle a piccole dosi (data la loro alta concentrazione di principi attivi) o miscelati con olio vegetale, creme, shampoo e maschere. 

Attraverso massaggi, bagni o applicazioni locali gli oli essenziali penetrano nel corpo agendo sul fisico mentre diffusi nell'ambiente tramite bruciatori, nebulizzatori e diffusori  inebriano la mente portando degli effetti benefici dal punto di vista psichico ed emotivo ma di questo nè parleremo nel post sull'aromaterapia

In commercio, come abbiamo detto ce ne sono innumerevoli tipi e tante varietà diverse:   per i vari tipi di pelle, per la cellulite, per la bellezza del corpo o dei capelli, scopriamoli insieme

Pelle normale olio di: camomilla, rosa, geranio, gelsomino, ylang ylang, neroli, sandalo, arancio, incenso, lavanda;

Pelle grassa olio di: bergamotto, limone, lavanda, cipresso, ginepro, mirto, arancio, cedro, citronella, rosmarino, incenso, sandalo, menta, eucalipto, ylang ylang, benzoino, tea tree;

Pelle secca olio di: camomilla, sandalo, patchouli, gelsomino, geranio, neroli, rosa, ylang ylang, salvia sclarea;

Pelle matura olio di: incenso, sandalo, neroli, gelsomino, benzoino, patchouli, mirra, rosa, lavanda, arancio, ylang ylang, limone;

Per la cellulite: 

Vi sono molti oli essenziali, utili per contrastare questo inestetismo, sono da utilizzare aggiunti all’acqua del bagno o per un massaggio aromatico. Si possono distinguere in base alle loro proprietà:

oli con effetti disintossicanti: angelica, geranio, ginepro;

oli con effetti diuretici: finocchio, mandarino, pompelmo, rosmarino;

oli con effetti decongestionanti: patchouli, lavanda;

oli con effetti stimolanti per la circolazione: limone, cipresso, sandalo, pino silvestre.

Per la bellezza del corpo o dei capelli

Gli Oli Essenziali  per la bellezza del corpo o dei capelli, vanno miscelati nella misura di due tre gocce per tipo in una bottiglietta o un vasetto con dentro 30 ml di Olio di Mandorle dolci oppure Olio di Germe di grano, e massaggiati ogni due tre giorni sulle parti interessate, fra questi troviamo olii:

Corpo

Ad effetto anticellulite: Cipresso, Finocchio, Ginepro, Limone, Salvia, Cannella.

Ad azione drenante: Rosmarino, Cipresso, Ginepro.

Ad azione Rassodante e anticellulite: Basilico, Pino, Rosmarino, Rosa, Salvia, Sandalo, Limone.

Ad azione rassodante per il seno: Geranio, Menta, Rosa, Finocchio.

Oli essenziali per le mani: Camomilla, Lavanda, Rosa.

Capelli

Per i capelli secchi: Ylang-ylang, Sandalo, Camomilla.

Per i capelli grassi: Limone, tea tree, Eucalipto, Lavanda, Cipresso, Rosmarino.

Per i capelli fragili: Salvia, Rosmarino, Geranio.

E per finire, la ricetta per un bel Bagno marino anticellulite, da preparare con: Sali del Mar morto, olio essenziale di Limone e di Finocchio.

Mescolare gli oli essenziali con il sale  e versarlo nell'acqua calda prima di immergervi (durata del bagno 15 minuti). Da effettuarsi la sera.

Attenzione

E' sconsigliato utilizzare gli oli essenziali non diluiti direttamente sulla pelle, perché potrebbero provocare irritazioni.

Se temete di avere una pelle troppo delicata, sensibile, irritabili o con problemi di couperose, vi raccomandiamo di provare i rimedi su una piccola porzione di pelle e poi sul viso e sul corpo evitarete pruriti e fastidiose irritazioni.

Alle donne incinte è sconsigliato l’utilizzo di oli essenziali durante i primi tre mesi di gravidanza.

Gli epilettici, i bambini, le persone anziane o quelle soggette a malattie croniche o a trattamenti medici a lungo termine, devono sempre chiedere consiglio medico prima di utilizzare determinati oli essenziali.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...