5 agosto 2014

I cibi che fanno dimagrire mangiando e quelli da evitare per non prendere peso

Andiamo in vacanza, come prendersi cura della propria bellezza e mantenere il peso forma, conquistato con tanti sacrifici in palestra o con la dieta quest'inverno, senza mettersi a stecchetto? Sembra un impresa difficile, ma non lo e', ecco i nostri consigli e alcune regole utili che ci aiuteranno non solo a non prendere peso ma a dimagrire senza stress mangiando i cibi giusti, gli alimenti brucia-calorie o termogenici.




Il Blog di "rimedi della nonna": I cibi che fanno dimagrire mangiando e quelli da evitare per non prendere peso

Dimagrire e perdere peso anche in vacanza senza modificare la propria cucina e senza soffrire la fame, sembra un'impresa impossibile invece e molto più semplice di quello che si possa pensare, basta infatti, tenere d'occhio il nostro contenuto calorico, come? Quello che vi dirò sembra un gioco di parole ma non lo è:

a) consumare più calorie di quelle che si introducono:

praticare un po' di sport (beach volley, racchettoni, nuoto, acqua gym...) o movimento (walking, corsa...)sulla spiaggia;  bere tanta acqua;  aggiungere alla nostra dieta i cibi giusti, gli alimenti termogenici o brucia-grassi, quegli alimenti, che per essere assimilati richiedono un grande dispendio di energia da parte del nostro organismo;

b) e infine, introdurre meno calorie di quelle che si consumano:

assumere una quantità di cibo moderata e togliere i cibi "spazzatura" ricchi di grassi e calorie. 


Se il vostro obiettivo, anche in vacanza  è mantenere il peso forma o addirittura perdere peso non saltate i pasti, perchè non serve a dimagrire, ma riempite il vostro frigo con i cibi dimagranti che sto per elencarvi  e gettate quelli che fanno ingrassare, di seguito troverete un piccolo elenco,  quelli principali:

Cibi dimagranti con poche calorie e gli alimenti brucia-grassi:


Frutta: 

arancia, limone, Kiwi e anguria contengono la vitamina C che elimina il grasso dal corpo grazie alla produzione di carnitina:

Mele: hanno poche calorie e molte fibre, contengono molta acqua e la pectina in esse contenuta ha un azione lipolitica

Pompelmo: 26 calorie per 100 gr., pochi zuccheri e molte fibre. 

Verdure:

rucola, broccoli, peperoni e spinaci contengono vitamina C

Sedano, zucchine, Insalata verde e cipolla ricche di fibre contengono poche calorie. 

Pesce:

vongole, stoccafisso, sgombro, merluzzo, gamberi, cozze, baccalà sono ricchi di proteine che aumentano la termogenesi e di iodio che mantiene attivo il metabolismo

Peperoncino:


Contiene la capsaicina, una sostanza che sembra in grado di frenare l’appetito e accelerare il metabolismo.

Carni bianche:


Le proteine delle carni magre come tacchino, petto di pollo, carne rossa magra(controfiletto), la selvaggina, sono tra quelle più termogeniche

Caffè


La caffeina contenuta nel caffè è uno stimolatore di energia e aiuta a metabolizzare i grassi, oltre a stimolare la combustione di acidi grassi che si traduce in energia, attenzione però allo zucchero, utilizzare latte o dolcificante

Aceto di vino bianco o di mele


Con solo 5 calorie ogni 100 gr. l'aceto offre un grande vantaggio non solo da sapore ai piatti ma accelera il metabolismo, aiuta a tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue introdotti con il cibo, aiuta la digestione, trasformando il cibo ingerito in energia anzichè essere immagazzinato sotto forma di grasso.

Tè verde:


stimola la termogenesi, inoltre, gli antiossidanti e la caffeina contenuti nel tè aumentano il metabolismo e bruciano le calorie.

Acqua fredda:

ha un buon effetto termogenico perché diminuisce la temperatura corporea e il metabolismo è costretto ad accelerare per riportare l'organismo alla temperatura ottimale.

I cibi da evitare per non prendere peso

Se siete a dieta, se il vostro obiettivo è raggiungere il peso forma o magari volete rimanere con il vostro peso evitate questi alimenti ricchi di grassi e calorie che vanificheranno i vostri intenti, tra questi:


Alcoolici

Alimenti preparati, in busta o surgelati


Alimenti zuccherati, salati o grassi

Bibite gassate e zuccherate

Insaccati, Kebab, Patatine fritte

Cocco 

E per finire, una buona dieta brucia-grassi è data dalla combinazione di alimenti ad alto valore proteico, ricchi di fibre, abbastanza sostanziosi ma poveri di calorie; riscaldanti come spezie e condimenti, ma soprattutto da metodi di cottura sani.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...